Montecarlo è uno dei quattro quartieri storici del Principato di Monaco, ed è indubbiamente la zona più celebre, esclusiva e frequentata del Principato. Il quartiere di Montecarlo confina a Nord con la Francia, a Nord-Est con i quartieri La Rousse / Saint Romain e Larvotto (dove c’è la spiaggia), a Nord-Ovest con i quartieri La Condamine e Saint-Michel, mentre a Sud è bagnato dalle acque del Mar Ligure.

Il Principato di Monaco è infatti il secondo Stato più piccolo al mondo dopo la Città del Vaticano, con i suoi due chilometri quadrati di estensione.

Il territorio del Principato di Monaco è situato proprio nell’area che unisce Italia e Francia ed occupa una sottile striscia di litorale sulla Costa Azzurra. La posizione geografica del Principato è davvero particolare: alle spalle le montagne lo proteggono dalle correnti fredde del Nord, regalando all’area di Monaco un clima davvero incantevole, mite e soleggiato.

Una delle principali attrazioni  turistiche del quartiere di Montecarlo è senza dubbio il suo celebre casinò, l’istituzione cui il Principato di Monaco deve gran parte della sua incredibile notorietà. Realizzato alla fine del XIX secolo con un progetto dell’architetto Charles Garnier, il complesso comprende un casinò, Les Ballets de Monte Carlo e il Grand Théâtre de Montecarlo. Questo casinò ha rappresentato una delle principali fonti di ricchezza del Principato, attirando appassionati di gioco d’azzardo da tutto il mondo.